Pronto Misericordie, Morcone in attesa

E’ questo il titolo più calzante per il gruppo volontario di assistenza e trasporto malati da anni disponibile e attivo qui a Morcone.

Il motivo è così spiegato: mentre a livello provinciale partirà il 1 Ottobre il nuovo servizio “Pronto Misericordie” sotto forma di una centrale unica di prenotazione dei trasporti sanitari promossa e realizzata dal coordinamento zonale delle Misericordie della provincia di Benevento, a Morcone purtroppo la scarsità di volontari non ha consentito l’adesione all’interessante progetto, almeno per il momento.

Siamo sempre pronti e disponibili per fornire le assistenze per malati e infermi, come i trasporti e i servizi di vigilanza per eventi pubblici – ha dichiarato Elio Polzella, governatore della Misericordia di Morcone – ma allo stato attuale il gruppo può contare su un numero esiguo di volontari (circa 15 persone complessivamente) che impegni di lavoro o indisponibilità riducono drasticamente. Questo problema limita l’utilizzo del servizio, quando invece si potrebbe fare molto di più.

In che modo?

L’età avanza per tutti, e allo stato attuale manca un ricambio di giovani e ragazzi che anche dedicando una piccola parte del loro tempo all’attività del volontariato possano garantire l’efficacia di tutti i servizi che potremmo offrire. Ricordo – continua Elio Polzella – che quando è nata la Misericordia qui a Morcone in poco tempo si riuscì a provvedere grazie alla solidarietà di tutta la comunità all’acquisto di 2 ambulanze che consentivano un rapido intervento anche nel centro storico o nei luoghi difficilmente accessibili, potendo contare su una conoscenza del territorio naturale per chi ci vive e lavora tutti i giorni. Ma questa è la storia, passato in cui quasi 30 persone offrivano la propria reperibilità in caso di bisogno. Oggi i volontari disponibili si contano sulle dita di una mano, ma spero vivamente che ci sia un’inversione di tendenza.

Il progetto “Pronto Misericordie” sfrutta le esperienze decennali che le Misericordie sono presenti nel territorio sannita con oltre 500 volontari e 16 ambulanze che quotidianamente garantiscono importanti e vitali servizi a favore della popolazione. Per ottimizzare il servizio, nasce questa centrale unica rivolta a chi avrà la necessità di organizzare un trasporto sanitario ordinario (per le emergenze si ricorda che occorre rivolgersi sempre al 118). Per il momento, l’adesione di Morcone è in attesa, rimandata giusto il tempo di accogliere i nuovi volontari necessari per garantirne il servizio, che speriamo avverrà il prima possibile.

Le associazioni non sono strutture vuote, ma persone che insieme raggiungono uno scopo, quello della Misericordia è di esser presente nei momenti di bisogno, nelle emergenze e nelle necessità, singole e di tutta la comunità.

Per informazioni su come sostenere e aderire al gruppo locale di Misericordia, è possibile contattare Elio al numero 348.7041979.

Per essere sempre aggiornati in tempo reale, cliccate Mi Piace sulla pagina ufficiale di Morcone.net su Facebook