Mobilità su Via Roma: secondo il Ministero è una bomba ad orologeria

Sarebbero almeno tre le criticità individuate nella viabilità introdotta nell’ultima estate a regolamentare il traffico lungo Via Rona e Via degli Italici. È quanto si evince dalla relazione prodotta dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, letta questa sera in pubblico incontro organizzato da parte dei rappresentanti del comitato cittadino firmatario dell’esposto che aveva segnalato già da tempo i grossi pericoli generati dal nuovo piano viario.

In un’esaustiva analisi, tre sono le criticità maggiori riscontrate:

  • pericolosità del Percorso Pedonale (che raddoppia inutilmente in alcuni punti l’esistente marciapiede creando un’area non distinta in altezza dall’asse stradale e che aumenta in modo esponenziale i rischi in prossimità delle uscite dei nuovi posteggi a pettine);
  • senso unico alternato (i cui semafori non riescono a garantire una qualità del funzionamento, anche a causa delle immissioni e dei posteggi che insistono lungo il tratto interessato);
  • strisce blu (la colorazione dei posteggi contravviene al Codice della Strada in quanto tale colore è riservato alle sole soste a pagamento).

 

In realtà, ci sono anche altri aspetti critici che vengono evidenziati nella relazione, come il “disegno dei rami di approccio alla rotatoria lungo Via degli Italici che non consente un corretto inserimento dei veicoli nella corona rotatoria” oppure il divieto del transito veicolare dei mezzi pesanti nelle due fasce orarie che “incide in misura irrilevante sulla riduzione delle criticità riscontrate ai fini della sicurezza e della fluidità della circolazione“, in particolar modo “per quanto concerne la sicurezza della circolazione pedonale“.

Proprio su quest’ultimo punto, è esaustivo un monito abbastanza eloquente in cui si spiega che “tali criticità  sono generate dal medesimo dispositivo di circolazione adottato dal Comune e permangono in capo al medesimo Ente le responsabilità conseguenti ad eventuali incidenti stradali che dovessero verificarsi“.

La bomba è innescata, e le lancette scorrono…

 

Per essere sempre aggiornati in tempo reale, cliccate Mi Piace sulla pagina ufficiale di Morcone.net su Facebook

banner_baita_LIBRO

Comments

comments