Smascherato finto avvocato, re delle truffe

images_2016_carabinieri_cara-750x450

Si spacciava per avvocato e bussando alla porta di persone anziane le raggirava per poi farsi consegnare il denaro. Dopo numerosi colpi messi a segno nel beneventano, il 31enne di origini campane ha pensato di trasferire “l’attività” nel Molise. L’ultimo tentativo verificatosi questa mattina a Vinchiaturo però per lui è finito con una denuncia per truffa aggravata e continuata. Si tratta di un pluripregiudicato napoletano che è stato identificato grazie alla collaborazione dei carabinieri della Compagnia di Bojano con quelli di Morcone. Il malvivente si è presentato in quattro diverse abitazioni della zona di Vinchiaturo, in tre casi il suo tentativo di raggirare persone anziane è andato a vuoto, nel quarto caso invece è riuscito a farsi consegnare 400 euro dall’ignara vittima, una signora 80enne alla quale ha detto che un suo familiare era trattenuto in una caserma dopo un fantomatico incidente stradale e che occorrevano soldi per evitargli ulteriori guai. I carabinieri mettendo insieme alcuni elementi che collegavano gli episodi accaduti in Molise con un colpo identico messo a segno ieri a Morcone, dove il truffatore è riuscito a farsi consegnare cinquemila euro, sono riusciti a risalire al giovane che è stato denunciato a piede libero non essendo stato fermato in flagranza di reato.

fonte quotidianodelmolise.com

Per essere sempre aggiornati in tempo reale, cliccate Mi Piace sulla pagina ufficiale di Morcone.net su Facebook

Comments

comments