Assistenza medica nell’Alto Tammaro: scongiurato il blocco

Un incontro chiarificatore è avvenuto stamani presso la sede dell’Asl di Benevento, in via Oderisio, tra Il Direttore Generale Franklin Picker e i sindaci di Morcone, Sassinoro, S. Croce del Sannio, Castelpagano, Colle Sannita, Circello, Campolattaro, Fragneto l’Abate, Fragneto Monforte, Casalduni e Pontelandolfo.

Al centro dell’incontro la grave carenza di medici di base nel territorio dell’Alto Sannio a causa del pensionamento, per raggiunti limiti di età del medico massimalista di Morcone, cui faranno seguito nel prossimo triennio il pensionamento di numerosi suoi colleghi del comprensorio. Il blocco del turn-over, problema comune a tutta la Pubblica Amministrazione italiana, avrà conseguenze facilmente immaginabili: il rischio è che le popolazioni della Comunità Montana si ritrovino senza assistenza medica di base e con gli ospedali molto lontani. Da qui una richiesta pressante, formalizzata in un documento, da parte dei Sindaci di rivedere gli ambiti sanitari.

L’incontro odierno è servito a mettere a punto una programmazione che rivede gli ambiti sanitari a servizio di una popolazione di 7-8mila abitanti, ritenuta ottimale per la erogazione dei servizi della medicina di base. Gli amministratori al termine dell’incontro si sono dichiarati soddisfatti delle rassicurazioni ricevute dal Direttore Sanitario.

fonte anteprima24.it

 

 

 

 

Condividi la notizia con i tuoi amici, e per essere sempre aggiornati in tempo reale, clicca Mi Piace sulla pagina ufficiale di Morcone.net su Facebook

Paradise Baccalà Festival end

Comments

comments