Terza giornata di tipizzazione per nuovi potenziali donatori di midollo osseo

Ritorna il progetto di sensibilizzazione alla donazione di midollo osseo “5 minuti per te sono una vita per qualcun altro” organizzato dall’Associazione VerdeMente in collaborazione con ADMO Campania Onlus e il Policlinico Universitario Federico II di Napoli.

Sabato 16 Dicembre dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 presso il “Centro Fisio” in Via Piana 158 a Morcone (BN), riparte la terza edizione del progetto che, ad oggi, ha visto nascere 44 nuovi potenziali donatori di midollo osseo.

Ma quale significato ha questo numero? E perché è cosi importante continuare a reclutare nuovi potenziali donatori?

Per rispondere a queste domande bisogna fare un passo indietro, precisamente al 31/12/2014 anno in cui l’IBMDR, il Registro Internazionale dei Donatori di Midollo Osseo ovvero International Bone Marrow Donor Registry, ha stilato il report annuale in merito alla situazione del “fenomeno donazione” in Italia. Nel report di questo anno la Campania era collocata all’ultimo posto per numero di nuovi potenziali iscritti, nel dettaglio: 0 (ZERO) nuovi potenziali donatori e 60 dimessi dal registro (per raggiungimento dei limiti di età di permanenza nello stesso, 55 anni) chiudendo, quindi, con un bilancio negativo. Report identico al 31/12/2015.

Dal 1/1/2016, anno di lancio del progetto “5 minuti per te sono una vita per qualcun altro” le cose iniziano a cambiare grazie all’impegno di Michele Franco, il nuovo presidente dell’ADMO Campania Onlus, di tutti i volontari ADMO e alla grande dedizione, impegno e passione dei professionisti del Policlinico Universitario Federico II di Napoli. Il bilancio dei nuovi iscritti nel Registro Internazionale al 31/12/2016 in Campania è stato di +392 potenziali donatori di midollo osseo che, matematicamente parlando, rappresentano il 10% del totale dei potenziali donatori adulti dell’intera Campania rispondenti ai requisiti di reclutamento.

Parlando del progetto a Morcone, 44 nuovi potenziali donatori adulti su 392 potenziali donatori in Campania rappresentano l’ 11% (solo a Morcone) dell’intero bilancio dei neo reclutati del 2016 nella nostra regione, reclutamento che avviene tramite un semplice kit salivare per adulti con età compresa tra i 18 e 35 anni.

Rimarrebbero solo e soltanto (bei) numeri se non fosse che 3 POTENZIALI DONATORI MORCONESI reclutati nel 2016 con questo progetto hanno trovato una compatibilità genetica con chi stava aspettando un donatore compatibile, un evento più unico che raro. Ricordiamo che la compatibilità genetica tra un potenziale donatore e chi sta aspettando un trapianto di midollo osseo è di 1:100000…non solo numeri, ma vite salvate!!!

Ad oggi in Italia sono disponibili 380.594 potenziali donatori di midollo osseo. Il nostro impegno come volontari ADMO continua ma abbiamo bisogno del vostro contributo per sensibilizzare quante più persone possibili perché lì fuori, in qualche remoto angolo del mondo o semplicemente nella casa accanto, un bambino, una moglie, un padre, un fratello, uno zio, un’amica, un amico o un conoscente stanno aspettando proprio te…avresti il coraggio di voltar loro le spalle?

NOI NO!!!

 

 

Condividi la notizia con i tuoi amici, e per essere sempre aggiornati in tempo reale, clicca Mi Piace sulla pagina ufficiale di Morcone.net su Facebook

banner_baita_LIBRO