999 Miglia in bici, passaggio anche a Morcone

A pochi giorni dal via ci sono tutte le premesse che la 999 Miglia (di Roma e del Sud) costituisca la vera grande novità nel panorama delle ultramaratone ciclistiche internazionali. Alla sua prima edizione infatti la 1600 km organizzata da Bike Rando, può contare circa 400 iscritti provenienti da 26 paesi e da tutti i continenti.

Tra il 24 e 25 Giugno, con partenza e arrivo a Roma,  attraverserà una Italia del Sud conosciuta ed anche da scoprire. Basti citare Anagni, Sperlogna, Ruviano, Caserta e la sua reggia, Pompei, la penisola Sorrentina, Paestum, il Cilento, Atena Lucana, Tricarico, Montescaglioso e Matera per poi raggiungere la Puglia con Alberobello, Polignano a Mare, Castel del Monte, Melfi e, attraverso l’impegnativa e suggestiva scalata del Matese da Morcone, risalire al nord attraverso il Parco Nazionale dell’Abruzzo, Pescasseroli e poi virare di nuovo in direzione Roma dal lago del Turano. In particolare vi è da sottolineare la scelta di metà percorso con Montescaglioso ed il suggestivo passaggio da Matera, la capitale europea della cultura 2019.

Storia, paesaggio, cultura e tradizioni accompagneranno il randonneurs lungo una pedalata molto impegnativa (20.000 metri di dislivello) ma indimenticabile. Lo hanno intuito in particolare tedeschi, inglesi, francesi, statunitensi, giapponesi, austriaci, russi, croati e tailandesi che costituiscono i gruppi stranieri più numerosi, ma anche finlandesi, australiani, brasiliani, filippini, canadesi e ucraini e tanti altri che saranno alla partenza.

Condividi la notizia con i tuoi amici, e per essere sempre aggiornati in tempo reale, clicca Mi Piace sulla pagina ufficiale di Morcone.net su Facebook