Semafori intelligenti nel centro storico: come funzionano

semaforo_intelligente2

Sono in corso di installazione in città i nuovi impianti semaforici, cosiddetti intelligenti, facilmente riconoscibili per l’alta luminosità delle lampade a tecnologia led. Ad oggi sono già stati installati parzialmente, ed una volta entrati completamente in funzione regoleranno il traffico nei tratti

  • Viale San Domenico – Piazza Libertà
  • Piazza Libertà – Piazza San Bernardino
  • Piazza San Bernardino – Piazza Santa Maria de Stampatis
  • Piazza Santa Maria de Stampatis – Piazza dello Scout

Gli interventi proseguiranno nelle prossime settimane e rientrano nel Progetto di Mobilità elaborato dal Comune di Morcone.

L’innovazione tecnologica consente all’impianto semaforico di riconoscere se ci siano veicoli che chiedono di passare. Il sistema si fonda su dei sensori, che possono essere spire induttive annegate nell’asfalto, pulsanti pedonali, radar appesi alla palina e, nel nostro caso, telecamere appese ai pali che inquadrano la strada. Telecamere e radar non hanno lo scopo di identificare i veicoli né tanto meno di sanzionare, bensì di informare continuamente la logica che governa il semaforo.

Il comportamento dei semafori intelligenti è molto evidente nelle anguste strade del centro storico: il verde resta anche per minuti a favore dell’ultimo passaggio veicolare, finché non arriva un’altra rilevazione di passaggio dalla parte opposta, fermandosi prima della linea di arresto. Il semaforo concede il verde finché il veicolo non sia transitato. Nelle ore di punta il discorso è diverso: i tempi semaforici massimi per il verde sulle varie direzioni sono quelli che i tecnici comunali hanno deciso di impostare, in base a quanto traffico si decida di far passare.

Abbiamo chiesto all’Assessore Marzio Cirelli di illustrarci i vantaggi che queste installazioni porteranno

In un primo momento il cambiamento verrà notato soprattutto dai residenti e da quanti si recano spesso nel centro storico con la propria autovettura, e son sicuro che dopo un’iniziale sorpresa capiranno ben presto l’utilità della regolazione intelligente del traffico che eviterà spiacevoli incroci che fino a poco tempo fa costringevano gli automobilisti a manovre complicate o retromarce difficoltose.

 

Per essere sempre aggiornati in tempo reale, cliccate Mi Piace sulla pagina ufficiale di Morcone.net su Facebook

Fiera17_endbanner