Rifiuti, altro impianto a Morcone? La Lonardo: “Il Sannio scenda in piazza”

Ancora un allarme per il Tammaro. A lanciarlo è la senatrice di Forza Italia Sandra Lonardo Mastella, questo pomeriggio in piazza Risorgimento per la protesta delle mamme che non vogliono l’insediamento di un sito di compostaggio a Sassinoro.

Un altro impianto, spiega la parlamentare berlusconiana, potrebbe sorgere a Morcone, comune ai confini con Sassinoro.

E’ stato presentato – spiega la Lonardo – un progetto di 2 milioni di euro per la realizzazione di un ulteriore sito di compostaggio, capace di trattare diversi tipi di rifiuti, a Morcone. Un qualcosa di molto, molto, molto graveQueste madri – aggiunge – chiedono il sostegno delle istituzioni e di tutti i cittadini della Provincia. E io penso che la loro preoccupazione debba essere ascoltataDovremmo essere tutti più coesi. Non si tratta della difesa della sola Morcone o della sola Sassinoro: c’è anche la questione di Benevento e del suo ospedale. Bisogna scendere in piazzaNoi sanniti, – conclude lady Mastella – considerati piccoli dalla Regione Campania quando si tratta di elargire risorse ma non quando bisogna trovare un luogo da trasformare in immondizaio, dobbiamo farci forza e reagire, altrimenti continueremo ad essere calpestati”.

fonte anteprima24.it

 

Condividi la notizia con i tuoi amici, e per essere sempre aggiornati in tempo reale, clicca Mi Piace sulla pagina ufficiale di Morcone.net su Facebook

Comments

comments