Comune di Morcone, ok al contratto integrativo per i dipendenti

La segreteria territoriale della Uil Federazione Poteri Locali di Benevento rende noto che presso il Comune di Morcone è stato approvato il contratto collettivo decentrato integrativo per i lavoratori valevole per l’anno 2017. Presenti per la parte pubblica il segretario generale Antonietta Lago, la responsabile del settore amministrativo Rosanna Parlapiano e il responsabile del settore ragioneria Franco Maselli; per la parte sindacale Antonio Pagliuca e Raffaele Fonzo della Uil Fpl e Libero Tramaglino, Nicola Longo, Vincenzo D’Afflitto e Luciano Fortunato della Rsu, oltre al rappresentante della CISL FP.

Le risorse decentrate per l’anno 2017, pari ad € 84.323,35, sono state ripartite tra indennità di comparto € 13.263,36; indennità di rischio, disagio, maneggio valori e reperibilità € 6.310,00; indennità per lo svolgimento di compiti di particolare responsabilità € 35.249,64; lavoro straordinario € 7.000,00; turnazione vigili urbani € 9.000,00; somma a disposizione € 13.500,35, anche per finanziare due progressioni economiche orizzontali tra i lavoratori della categoria D. Infine, sono previsti € 4.432,00 per gli incentivi a favore dei dipendenti dell’Ufficio tecnico.

“E’ stato sottoscritto un ottimo accordo che migliora i servizi resi ai cittadini e valorizza la professionalità di tutti i lavoratori”

è quanto ritengono Antonio Pagliuca e Raffaele Fonzo (Uil Fpl Benevento), che poi aggiungono:

“Sono state risistemate alcune indennità, che ora tengono conto del profilo professionale posseduto da ciascun lavoratore. Ringraziamo la segretaria generale Lago e i responsabili di servizio Maselli e Parlapiano per essere stati sensibili alle richieste del sindacato, e in particolare di quelle formulate dalla Uil Fpl”.

 

Per essere sempre aggiornati in tempo reale, cliccate Mi Piace sulla pagina ufficiale di Morcone.net su Facebook

Comments

comments