Sottraggono denaro dalla cassa, fermati dai Carabinieri

Questa mattina intorno alle ore 12 presso un esercizio commerciale in Via Roma, nei pressi della Villa Comunale, approfittando della distrazione della titolare un uomo si è diretto verso il registratore di cassa prelevando di nascosto del denaro contante, allontanandosi poi prontamente grazie all’aiuto di un complice che lo aspettava all’esterno.

Accortasi di quanto era appena avvenuto, l’esercente ha allertato subito i Carabinieri della stazione di Morcone che sono riusciti in breve a bloccare l’auto sospetta mentre procedeva lungo Via degli Italici. I militari identificavano dunque due uomini, originari di Benevento, ai quali sequestravano il denaro oggetto del furto che veniva restituito al negoziante derubato. Inoltre, durante il controllo, i Carabinieri notavano gli uomini mentre occultavano all’esterno dell’autovettura un giornalino, all’interno del quale venivano rinvenute n.3 banconote false da 20 euro, molto probabilmente pronte per effettuare altre azioni illecite.

Per i due uomini, già noti alle forze dell’ordine, è scattata la denuncia a piede libero per furto aggravato in concorso e spendita di banconote false, oltre ad essere stati sottoposti al provvedimento del foglio di via obbligatori.

 

Condividi la notizia con i tuoi amici, e per essere sempre aggiornati in tempo reale, clicca Mi Piace sulla pagina ufficiale di Morcone.net su Facebook

banner_baita_LIBRO