Verdemente, presentati i corsi dell’Accademia Popolare del Sannio

image2

È stata un successo la presentazione dei corsi dell’ “Accademia Popolare del Sannio”, l’ultima iniziativa concretizzata in questo 2016 dai ragazzi di Verdemente.
Ieri 30 dicembre dalle ore 19:00 i vari membri dell’Associazione, ospiti presso il Club Napoli di Morcone (scelta obbligata, vista la mancanza ad oggi di una sede pubblica istituzionale per Verdemente) hanno illustrato il loro nuovo progetto. Difronte ad un nutrito pubblico di giovani e adulti, unito nell’esclusione di ogni becera differenza sul colore della pelle o dei campanilismi che spesso hanno afflitto le nostre cittadine, sono stati presentati i primi corsi che inizieranno il prossimo gennaio.

image4

Una vera e propria trasmissione di saperi e competenze a 360 gradi: si spazia dal laboratorio linguistico, con corsi base di lingua inglese, francese e tedesco, al laboratorio artistico delle arti visive – con due differenti indirizzi in pittura e disegno – e di scrittura creativa. Non ultima la presenza di un seminario teorico/pratico sulla redazione del curriculum e sulle strategie comportamentali durante un colloquio di lavoro.
Le lezioni verranno tenute da figure estremamente competenti nei diversi ambiti, da persone madrelingua e laureati in lingue e letterature straniere, da docenti e professionisti nel campo dell’arte e delle risorse umane. La durata media di ogni corso è di otto settimane ed il costo massimo è di 15 euro, una spesa decisamente sostenibile. Encomiabile è la possibilità di “regalare cultura”: effettuando una piccola donazione è possibile garantire la possibilità di seguire un corso anche a chi è meno abbiente.

image3

È anche in questo senso che Verdemente continua a mostrare sensibilità e attenzione verso gli ospiti della Casa famiglia di Morcone e di altre strutture ricettive sul territorio, a cui andranno ad aggiungersi ben altri 127 migranti collocati nella struttura dell’ex carcere di Morcone.
A fronte dell’arrivo nella comunità di queste persone – insieme ad enormi flussi di denaro (quasi quattro milioni di euro, € 3.907.636,61 per l’esattezza, solo per l’intervento di cui sopra), l’Associazione Verdemente è stata tra le prime a tentare un’autentica integrazione coinvolgendo gli ospiti migranti nelle varie iniziative, tant’è vero che la presentazione dei corsi di ieri si è conclusa con una vera e propria festa di musica, fratellanza, solidarietà che ha ricordato il senso autentico del Natale.

Per essere sempre aggiornati in tempo reale, cliccate Mi Piace sulla pagina ufficiale di Morcone.net su Facebook

banner_baita_LIBRO