Sementia, due giornate di grande successo

sementia

Il 26 e 27 novembre , Slow Food ha organizzato tra Morcone e Sassinoro due giornate dedicate esclusivamente alla promozione e valorizzazione dei grani antichi, avvalendosi del patrocinio dei rispettivi comuni e della collaborazione di alcune associazioni locali che hanno risposto alla grande, in particolar modo Il Presepe nel Presepe, Adotta il tuo Paese, Centro Sociale Anziani e il Paese dell’acqua supportate anche dalle due Pro-Loco.

La grande kermesse è iniziata la sera del 25 con l’accoglienza dei “mentori” ,sistemati nei vari agriturismi e bed&breakfast del territorio e con una cena in quel di Sassinoro presso “Le delizie dell’ortolano”. La giornata del 26 è stata dedicata interamente ai lavori con la partecipazione di oltre duecento operatori venuti da ogni dove, dalla Sicilia al Piemonte, dalla Basilicata all’Emilia, dal Molise alla Toscana, oltre che, naturalmente dalla Campania.

La mattinata del sabato è iniziata con una ricca colazione curata dal Centro Sociale Anziani di Morcone. Alle ore 10 sono iniziati i lavori. Sette i tavoli (due a Sassinoro e cinque a Morcone) che hanno visto avvicendarsi produttori, mugnai, pastai, panificatori, pizzaioli, birrai, tutti interessati a questa nuova filiera cerealicola legata alla riscoperta e all’utilizzo dei grani antichi. Tutti i tavoli erano affollatissimi, l’attenzione era alta specialmente al tavolo dei birrai,( birra artigianale, naturalmente) intorno al quale sedevano oltre sessanta persone, tra produttori, uditori e altri addetti ai lavori. I luoghi utilizzati per gli incontri sono stati: Auditorium di San Bernardino, individuato anche come punto centrale della Manifestazione e quindi Casa Slow Food, Casa Sannia, Centro Informagiovani, Aula Consiliare, tutti in Morcone oltre al Centro Sociale Anziani e al Municipio di Sassinoro; segreteria, iscrizioni e accoglienza presso i locali in piazza San Bernardino, messi gentilmente a disposizione dalla famiglia Focareta a cui va un sentito ringraziamento. Alle ore tredici pranzo di lavoro con pietanze preparate e cucinate rigorosamente con farine di grani antichi, a cura del grande chef Dino dell’Agriturismo Mastrofrancesco, unitamente agli amici del Presepe nel Presepe e del Centro Sociale Anziani che sono stati veramente protagonisti, lodevoli e collaborativi nel predisporre e cucinare ogni genere di leccornie. Nel pomeriggio i lavori sono continuati con altre tematiche e con altri mentori che hanno trattato argomenti tutti legati naturalmente ai grani antichi.

mastrofrancesco

A sera poi la cena di” Sementia” aperta anche al pubblico con altre pietanze preparate e cucinate sempre con le farine di grano antico.

Domenica mattina 27 novembre , la giornata è iniziata con una colazione nei locali dell’area presepe e successivamente, nel bellissimo ed efficientissimo Mulino Florio , alla presenza del presidente nazionale di Slow Food, sono iniziate le operazioni di molitura dei grani antichi provenienti da tutta Italia, precedute da un emozionante rituale con i produttori che versavano simbolicamente i loro grani nella macina salvo poi a macinarli per davvero. Uno spettacolo irripetibile!

sanbernardino

Alle ore 11 circa di nuovo tutti a San Bernardino per l’Assemblea plenaria di Slow Food dove si e tenuta una sorta di confronto, commentando i risultati e i numeri, facendo una analisi accurata delle due giornate di SEMENTIA.

sanbernardino3

Intanto facciamo i complimenti più veri e più sinceri agli amici di Slow Food, in particolar modo al presidente regionale Peppe Orefice e al suo staff, alla fiduciaria della condotta Tammaro Fortore, Maria Grazia Marchetti, ai volontari tutti, che con dedizione infinita, puntualità, competenza e professionalità , oltre che promuovere i grani antichi, hanno saputo cogliere, promuovere e valorizzare le risorse e le potenzialità del nostro territorio.

I Comuni di Morcone e di Sassinoro, le Associazioni sopra citate, i presìdi, le professionalità presenti e diffuse, i servizi e le strutture delle nostre comunità e delle nostre terre, hanno consentito di fare sistema e garantire quindi il successo di due giornate indimenticabili (che saranno approfondite anche sul prossimo numero de “Il Murgantino”).

Per essere sempre aggiornati in tempo reale, cliccate Mi Piace sulla pagina ufficiale di Morcone.net su Facebook