Ok dal Senato per il Parco Nazionale del Matese

lago-matese-2

L’Aula del Senato nella serata di ieri 9 Novembre 2016 ha approvato l’emendamento con cui si istituisce il Parco Nazionale del Matese.
E’ il coronamento di un sogno e l’inizio di una grande sfida per il Molise e le aree interne della Campania che ottengono un riconoscimento nazionale della straordinaria bellezza ed unicità del proprio territorio ed insieme uno strumento formidabile per promuoverlo in Italia e nel mondo.
Da anni, infatti, continua a crescere la domanda di turismo ambientale coniugata alla richiesta di prodotti agroalimentari di alta qualità ed il nostro territorio è in tal senso una miniera di tesori nascosti da scoprire e di attività agroalimentari di alta qualità da potenziare e rilanciare.
Il disegno di legge che il Senato approva cambia, infatti, la visione e l’idea di parco nazionale: non più solo strumento per preservare e tutelare le meraviglie della natura e della biodiversità ma soprattutto territorio per la promozione e la crescita delle attività ecocompatibili di produzione e trasformazione dei prodotti delle filiere agroalimentari.
La perimetrazione e le regole per il funzionamento del Parco saranno definiti d’intesa con gli enti locali territoriali, ma ricordiamo che nella prima ipotesi di comuni compresi per quanto riguarda la Provincia di Benevento figurano Cerreto Sannita, Cusano Mutri, Faicchio, Morcone, Pietraroja, San Lorenzello e Sassinoro.

proposta-perimetrazione-parco-nazionale-matese_legambiente

fonte askanews

 

Per essere sempre aggiornati in tempo reale, cliccate Mi Piace sulla pagina ufficiale di Morcone.net su Facebook

banner_baita_LIBRO