Progetto Lettura: leggere liberi

Chi non legge, a 70 anni avrà vissuto una sola vita: la propria. Chi legge avrà vissuto 5000 anni: c’era quando Caino uccise Abele, quando Renzo sposò Lucia, quando Leopardi ammirava l’infinito… perché la lettura è un’immortalità all’indietro.
Umberto Eco
Il Progetto Lettura “Leggere Liberi” promosso dall’Istituto Comprensivo “E. De Filippo” di Morcone, giunto alla quinta annualità, terminerà con la manifestazione conclusiva presso l’Auditorium San Bernardino i prossimi 6, 7 e 8 Giugno 2016, secondo il seguente programma:
Lunedì, 6 giugno ore 18,00

Saluti di benvenuto

Canto “Volta la carta” di Fabrizio De Andrè
Classi IV A – V A – VB di Morcone – Scuola Primaria di Cuffiano, Santa Croce del Sannio e Sassinoro

Coreografia medioevale
Scuola Secondaria di primo grado

“Il castello: frammenti di storia del passato”
Scuola Secondaria di primo grado – classe I B

Incontro con l’autrice
Canto “Zompa la rondinella” – Antica stornellata morconese parodiata dagli alunni
Classi IV A – V A – VB di Morcone – Scuola Primaria di Cuffiano, Santa Croce del Sannio e Sassinoro

Presentazioni multimediali: “Il castello di carte: percorsi di ricerca e di esplorazione”.

Martedì, 7 giugno ore 17,00

Saluti di benvenuto

Coreografia “Il ballo del qua qua”
Scuola dell’Infanzia di Morcone e Cuffiano

Canto “Il girotondo dell’allegria”
Scuola dell’Infanzia di Sassinoro e Santa Croce del Sannio

Canto “La ballata dell’ecologia”“Puzzolo e la discarica abusiva” filastrocche
Classi I – II e III di Morcone – Scuola Primaria

Incontro con l’autore Giuseppe Bordi

Presentazione multimediale: “ Storia di un povero foglio di carta”

Mercoledì, 8 giugno ore 17,00

Saluti di benvenuto

“Percorso di microstoria dai Sanniti agli Angioini: alle fonti del Tammaro”– video
Scuola Secondaria di primo grado – Classe I A

Carlo Levi: “Cristo si è fermato a Eboli” Segmenti di vita comune tra paesi dell’Italia interna.
L’arpa brigante di Daniela Ippolito la voce do Aliano: Aurelio Donato Giordano
Classi II A- II B- III A- III B- III C – Scuola Secondaria di primo grado

Durante la manifestazione sarà possibile visitare una mostra allestita dagli alunni dell’Istituto contenente materiale fotografico, disegni e video.